Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Marina d’Arechi ospita il FitDay di Jill Cooper.

Scritto da il

La stupenda cornice di Marina d’Arechi a Salerno questa mattina ha ospitato la regina del fitness Jill Cooper con il suo FitDay.

L’evento è stato reso possibile anche grazie alla collaborazione con il BeFit Club di Salerno, sponsor ufficiale dell’iniziativa. Una giornata all’insegna del benessere psicofisico scandita in due fasi: FREEDOM, una passeggiata lungo vari percorsi del Marina, e SUPER JUMP che assicura un’alto tasso di divertimento.

Jill è stata capace di trasmettere a tutti i presenti una carica di energia unica, tanta passione ma soprattutto amore: quello per il fitness e quello per se stessi.

Jill come è nata la tua passione per lo sport?

Da piccola ero molto iperattiva così mia madre mi iscrisse ad un corso di danza, da quel giorno non ho più smesso di “muovermi”.

Come cambia la vita di una persona con il fitness?

Noi siamo un microcosmo: il corpo,la mente lo spirito. Il “movimento” permette a questi elementi di connettersi tra loro e quindi il nostro cervello in primis e poi il nostro fisico ne trae benefici Non lo si fa solo per avere un bel corpo ma per essere delle persone serene.

Freedom e Super Jump, come mai questo abbinamento?

Freedoom è il culmine del mio pensiero, un modo per curare lo spirito. Non è un allenamento è un viaggio. Super Jump è tutto movimento e carica esplosiva, la mia missione è questa: curare la persona nel suo insieme.

Eugenia Marino.