Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Un giovane salernitano non vince alla Lotteria e verrà rimborsato

Scritto da il

GRATTA E VINCI, gioco d'azzardo, lotteriaSarà risarcito e rimborsato della somma spesa per l’acquisto dei tagliandi,  trascinando le Lotterie nazionali e i Monopoli di Stato in un’aula di Tribunale, un 29enne salernitano che ha rischiato di rovinarsi per la mania del gioco. Il giovane, infatti, aveva tentato la fortuna quasi ogni giorno, acquistando 255 tagliandi delle lotterie istantanee,  in soli 12 mesi, per un totale di circa tremila euro.
A stabilirlo è stato il Giudice di pace del Tribunale di Vallo della Lucania, che ha accolto il ricorso del giocatore, condannando le Lotterie con questa motivazione: «I biglietti, acquistati presso ricevitorie autorizzate, non recavano l’indicazione della probabilità di vincita e l’avvertenza sul rischio di dipendenza».
Lo riporta il Mattino oggi in edicola.