Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Castel San Giorgio, furbetti del cartellino: nei guai dodici dipendenti comunali

Scritto da il

aciref1Il personale della Compagnia Carabinieri di Mercato San Severino ha eseguito questa mattina, a Castel San Giorgio, un’ ordinanza di sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio per la durata di un anno nei confronti di 12 indagati, tutti dipendenti comunali, ritenuti responsabili di truffa e uso di documento falso, con le aggravanti di aver commesso il fatto in danno di un ente pubblico. Tramite il sistema di video registrazione installato negli uffici comunali, gli impiegati, in assenza di autorizzazioni, si allontanavano dal posto di lavoro durante le ore di servizio per recarsi in alcuni esercizi pubblici del posto oppure per svolgere mansioni a carattere privato. Tra gli indagati vi sono responsabili e impiegati del Settore Servizi Sociali, del cimitero, del protocollo, ufficio tecnico, centralino e operaio addetto alle pulizie.

(Ramona Buonocore)