Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Dal teatro alla fotografia: gli appuntamenti del weekend

Scritto da il

14183937_1786254191589810_2186607605567021390_nDomenica 18 settembre, alle 21, nella Sala Pasolini di Salerno, si terrà la rassegna “Femminile palestinese” a cura di Maria Rosaria Greco. L’evento vedrà diversi momenti musicali con “Jussur Project e Amal Ziad Kaawash”. Il concerto è volto a promuovere l’unione di più sponde del Mediterraneo, il ricavato sarà utilizzato per l’iniziativa “Women’s Boat To Gaza”, progetto internazionale della Freedom Flotilla Coalition che pone l’attenzione sulla situazione di servilismo cui è soggetto un tratto di Gaza ed i suoi abitanti.


 
1473618971_14045666_317128441980319_8303750793154881246_nDa lunedì 19 a mercoledì 21, alle 19:30, la splendida cornice di Agropoli ospita la manifestazione “Da Persefone a Vassilissa”. L’iniziativa, che ha come tema portante il rapporto madre-figlia, vedrà alternarsi diversi momenti dedicati allo spettacolo, alle conferenze, alle mostre d’arte e ai riti. Per tutti i dettagli è possibile consultare il sito internet www.psicofiaba.jimdo.com.
 
 
 
 
 


 
copy-of-logo-officina-480x480-480x260Tutto pronto per il nuovo progetto fotografico “Officina Reporter”, che inizierà mercoledì 21 settembre e proseguirà fino all’8 ottobre, nel complesso monumentale di Santa Sofia a Salerno. L’iniziativa nasce dall’idea di mettere a confronto diversi fotografi, affermati o principianti, creando un processo aggregativo-formativo, di cooperazione e sana competizione volta al miglioramento. Non mancheranno discussioni sulla fotografia con esperti del settore, corsi, presentazioni di libri, proiezioni video e molto altro.
 


 

storyridersArriva l’evento più atteso da tutti gli appassionati di storie lette e recitate. Torchiara, uno dei centri più affascinanti del Cilento, da mercoledì 23 a lunedì 26 settembre, ospiterà “STORYRIDERS”. Tre giorni dedicati all’arte del racconto, nel cui ambito verrà inserito anche un concorso aperto a tutti “Common People”. La competizione prevede l’elaborazione di un prodotto che racconti una storia, scegliendo tra queste tre tipologie: un video di tre minuti, un testo scritto, una fotografia del Cilento. Una volta terminato, il lavoro dovrà essere inviato alla mail info@storyriders.it.


(Pagina a cura di Diletta Pagano)