Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Palinuro: tragedia alla Grotta della Scaletta. Ritrovati i corpi di due sub

Scritto da il

guardia_costiera_salerno_motovedettaCENTOLA-PALINURO. Nessuna buona notizia per i parenti dei sub scomparsi qualche giorno fa, nelle acque di Palinuro. Erano usciti per un’escursione subacquea nella Grotta della Scaletta, senza far mai più ritorno. Purtroppo ieri mattina, intorno alle 11:00, sono stati ritrovati i corpi esanime di due dei tre sub dispersi. Mauro Cammardella, il primo ad essere recuperato in mare, e Mauro Tancredi, scoperto qualche ora più tardi dai militari della Guardia Costiera, capitanati dal comandante Andrea Palma. I due corpi erano vicini, incastrati nel punto più stretto della grotta della Scaletta, nel cunicolo che si estende nella roccia per 16 metri ed è largo in alcuni punti non più di 80 centimetri.
Era stata proprio la figlia di Mauro Cammardella, l’istruttore sub di Palinuro, a chiedere al comandante della Guardia Costiera  di non smettere le ricerche fino a quando i corpi dei tre subacquei non fossero stati recuperati.
Le due salme dopo l’esame esterno effettuato dal medico legale Adamo Maiese, sono state trasportate via mare nel porto di Casalvelino e poi trasferite nella camera mortuaria dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Non è ancora stato stabilito se l’autopsia avrà luogo.