Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

PALINURO: malore per un sommozzatore, sospesa la ricerca del terzo sub

Scritto da il

pronto soccorso ruggi-radiobussolaPALINURO. Dopo il ritrovamento del corpo di Mauro Tancredi, il secondo sub scomparso lo scorso venerdì, nella Grotta della Scaletta, avvenuto intorno alle 16.30, le operazioni di recupero sono state sospese a causa di un malore di un sommozzatore dei Vigili del Fuoco. L’uomo ha, infatti, avvertito un forte dolore alla spalla, dovuto, probabilmente, allo sforzo per il trasporto a galla del corpo di Tancredi.
Lo speleosub, un uomo di circa trent’anni, della sezione di Roma dei Vigili del Fuoco, è stato portato con un elicottero nell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno per gli accertamenti. Inizialmente si è pensato ad un problema muscolare causato dallo sforzo per il trasporto del cadavere in superficie, ma fonti ospedaliere, invece, parlano di un episodio di embolia gassosa e che, probabilmente il sommozzatore riceverà un trattamento di circa sette ore in camera iperbarica.
Secondo fonti Ansa, il recupero del secondo corpo è stato più difficile rispetto al primo rinvenuto in mattinata, intorno alle 11:00.