Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Olimpiadi Rio 2016: la salernitana Gregorio sfida l'ucraina Komashchuk

Scritto da il

 olimpiadiAlle Olimpiadi di Rio 2016, giornata che vede protagoniste le atlete donne, anche la salernitana Rossella Gregorio è pronta a scendere in pedana. Alle 15.40 la lama di Gregorio si sfiderà contro l’ucraina Alina Komashchuk nei sedicesimi di finale in sciabola individuale femminile di scherma, in gioco c’è il posto agli ottavi.
Rossella Gregorio si è “formata” con il Club Scherma Salerno nella palestra di via Laurogrotto, la 25enne salernitana ha inanellato negli anni una lunga serie di successi individuali e di squadra nelle principali competizioni nazionali e internazionali e giunge ora al traguardo più ambito. Oggi una parte di Salerno è a Rio de Janeiro.Per la campionessa le Olimpiadi sono il raggiungimento di una sogno e il traguardo che ogni atleta aspetta da bambino. L’atleta, durante un’intervista a Palazzo di Città, alla presenza del Sindaco Vincenzo Napoli, ha voluto ricordare lo staff della palestra dove si è formata e le persone che le sono state vicine durante il suo percorso.