Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

"Paga o ti incendio il locale": arrestato salernitano per tentata estorsione

Scritto da il

polizia-radiobussola
LA SQUADRA MOBILE DELLA QUESTURA DI SALERNO HA ARRESTATO PER TENTATA ESTORSIONE, DANNEGGIAMENTO E MOLESTIE N. D., 28ENNE SALERNITANO, IN ESECUZIONE DELL’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE EMESSA DAL GIUDICE PER LE INDAGINI PRELIMINARI PRESSO IL TRIBUNALE DI SALERNO, DOTT.SSA EMILIANA ASCOLI, SU RICHIESTA DEL SOSTITUTO PROCURATORE DOTT.SSA FRANCESCA FITTIPALDI.
LO SCORSO 11 GIUGNO, D. SI È RECATO PRESSO UN BAR SITUATO NEL CENTRO STORICO DI SALERNO ED HA MINACCIANDO IL PROPRIETARIO SE NON GLI AVESSE CORRISPOSTO DEL DENARO: “INCENDIO TUTTO, SCASSO TUTTO E TI SCASSO LA TESTA”.
IL GESTORE DEL BAR. CHE NON HA ACCONSENTITO ALLE RICHIESTE FATTEGLI DAL D., HA IMMEDIATAMENTE DENUNCIATO ALLA POLIZIA DI STATO QUANTO ACCADUTO.
RITORNATO VERSO IL BAR, IL CITATO GESTORE SI È RESO CONTO CHE IGNOTI, MA LE INDAGINI HANNO APPURATO ESSERE STATO LO STESSO D., AVESSERO DANNEGGIATO L’ESTERNO DELL’ESERCIZIO COMMERCIALE STRAPPANDO I FILI ELETTRICI ED INFRANGENDO UN FARETTO DEL BAR.
INOLTRE, LE ATTIVITÀ INVESTIGATIVE DELLA SEZIONE FALCHI DELLA SQUADRA MOBILE HANNO PERMESSO DI METTERE IN EVIDENZA ALL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA ALTRE CIRCOSTANZE A CARICO DEL SUDDETTO RELATIVAMENTE AL REATO DI MOLESTIE IN DANNO DI ALCUNI GESTORI DI LOCALI E NEGOZI DEL CENTRO STORICO DI SALERNO.
E’ STATO ALTRESÌ ACCERTATO CHE QUEST’ULTIMO SI RECASSE INSISTENTEMENTE PRESSO GLI ESERCIZI COMMERCIALI DEL CENTRO PER CHIEDERE SOLDI AI COMMERCIANTI.
(comunicato stampa)