Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Fonderie Pisano: l'ora della delocalizzazione

Scritto da il

fonderie pisanoVertice a Roma per definire il futuro delle Fonderie Pisano. Ieri, al cospetto del dirigente del Ministero Cassano, dell’assessore regionale Lepore, dei sindacalisti CGIL Salerno, della FIOM, oltre che dinanzi ai delegati dell’azienda stessa si è discusso sull’ipotesi di delocalizzazione, quantificata in un investimento di 43 milioni di euro. Il Presidente delle Fonderie Mario Pisano ha reso noti i settori nei quali confluirà il sovvenzionamento, ponendo particolare attenzione alla valutazione dell’impatto ambientale nel processo produttivo.
(Redazione Bussola 24)