Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Positano, il depuratore resta sotto sequestro per smaltimento illecito di rifiuti

Scritto da il

Magistratura_TribunaleEmissioni in atmosfera senza autorizzazione e smaltimento illecito di rifiuti. Resta sotto sequestro la linea di trattamento dei fanghi dell’impianto di depurazione del Comune di Positano, sequestrata lo scorso maggio. A deciderlo sono stati i giudici del tribunale del riesame, che hanno rigettato l’istanza avanzata dal legale del sindaco di Positano. Per il primo cittadino resta in piedi solo l’accusa relativa alla violazione delle norme che disciplinano la tutela ambientale.

(Noemi Sellitto)