Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Strage di Sassano, arrivano le date dell'Appello

Scritto da il

tribunaleIl prossimo 1° dicembre, la Corte d’Appello di Potenza si riunirà per rivalutare il caso di Gianni Paciello. Sul 24enne, pende una condanna in primo grado a 10 anni e 4 mesi (oltre alla sospensione della patente per ulteriori 4 anni) per un quadruplice omicidio stradale, noto alle cronache come la “strage di Sassano“. La strategia difensiva punterà a dimostrare che Paciello agì sotto effetto di un malore e fu, peraltro, tradito dall’impianto frenante della sua vettura.