Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Andrea Nalini: rinnovo più lontano?

Scritto da il

NaliniLe trattative per il rinnovo del contratto di Andrea Nalini sono ad un binario morto, in attesa dell’incontro fissato per la prossima settimana tra società (si è mosso in prima persona il co-patron Marco Mezzaroma) e l’agente Daniele Piraino. Intorno all’esterno veronese, che si gode gli ultimi scampoli di vacanza e ieri è stato immortalato a Tolosa (clicca qui per leggere l’articolo) durante Italia-Svezia in compagnia dell’amico e tifoso granata Pietro Pappalardo, si è scatenata un’autentica bagarre di mercato. Chissà che non possa essere una vera e propria strategia dell’entourage di Nalini per alzare la posta e cercare di portare a casa un contratto economicamente più vantaggioso. Magari proprio dalla Salernitana. Al momento la forbice tra l’offerta granata (biennale a circa 80mila euro ed incentivi a presenze ed assist) e la richiesta (triennale a cifre decisamente più sostanziose) è molto ampia. Spezia, Brescia, Benevento e Perugia in B, Chievo ed Empoli hanno sondato il terreno, probabilmente anche dietro sollecitazione dello stesso agente del calciatore veronese. Nelle ultime ore è circolato in rete anche il nome del Crotone, in procinto di ufficializzare Fabio Grosso come nuovo allenatore. L’eroe dei mondiali 2006 ha sorpassato una folta concorrenza, tra cui anche quella di Simone Inzaghi. Parentesi allenatore a parte, il diesse pitagorico Beppe Ursino ha smentito l’interesse per Nalini, dato in dirittura d’arrivo dal blog del collega Alfredo Pedullà:“Sicuramente è un buon giocatore e come tutti i buoni giocatori mi piace, però posso assicurare che non siamo interessati al calciatore. Non so chi abbia messo in giro questa voce. Nalini è in scadenza di contratto ed è libero in questo momento di firmare per chi vuole, anche se la Salernitana sta trattando il rinnovo. Fa parte delle regole del mercato, non ci sarebbe nulla di male”.
Fonte: Solosalerno.it
 
(Redazione Bussola 24)