Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

UniSa, al via il Concorso fotografico Uni International Photo Contest – INTERVISTA AL RETTORE

Scritto da il

locandina contestSi è tenuta stamani, alle ore 11, nella Sala Stampa “Biagio Agnes” del campus di Fisciano, la conferenza di presentazione dell’ Uni International Photo Contest, concorso fotografico organizzato dall’Associazione World Photo Travel e promosso dall’Università degli Studi di Salerno. L’iniziativa, patrocinata dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche FIAF, gode della partnership del Centro Servizi di Ateneo (CSD’A UNISA) e di MTN Company.
Presenti al tavolo il Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti, per i saluti istituzionali, i promotori del progetto, insieme a due fotografi d’eccezione, membri della giuria tecnica del contest, Giuseppe Cacace (Agence France Presse) e Alfredo Sabbatini (art director, reporter, professionista Nikon).
 
Il contest è aperto a tutti gli appassionati di fotografia (professionisti e dilettanti) e, in particolare, agli studenti universitari di tutto il mondo.
A partire da oggi, il concorso si concluderà il 30 novembre 2016.
Sarà possibile partecipare attraverso gli ambiti “Fotografia tradizionale” e  “Iphonografia” (dedicato esclusivamente all’utilizzo della piattaforma social Instagram, con l’hashtag #uniphotocontestinsta).
Le foto realizzate dovranno riguardare le seguenti categorie:
LIBERO COLORE – MONOCHROME – FOTOGRAFIA DI VIAGGIO – PERSONE E RITRATTI – NATURA – WILD LIFE – ARCHITETTURA – SPORT
A queste categorie si aggiunge la sezione speciale “STORY BOARD UNIVERSITÀ”: al fine di capire come viene vissuta l’esperienza universitaria, il tema libero, questo’ anno, è l’Università in ogni suo aspetto: le aule, i professori, le tradizioni, gli angoli, le mense, i sapori e tutto ciò che possa essere di richiamo all’ Ateneo. Un modo in più, secondo i promotori, per creare movimento da parte del mondo universitario verso gli studenti.
“A vincere sarà chi pubblicherà foto fatte “di pancia”. Non cerchiamo la perfezione della tecnica, ma fotografie che arrivino al cuore” – queste le parole di Alfredo Sabbatini, photo reporter e membro della giuria tecnica.
 
3
2
1
Molto soddisfatto per la denominazione di “capofila”, conferita all’Ateneo salernitano in questo progetto,  il Magnifico Rettore, Aurelio Tommasetti, ai microfoni di Radio Bussola24.

 
Per Info/Modalità di Partecipazione/Giuria/Premi: 
web.unisa.it
www.worldphototravel.it