Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Domani al vota. Vademecum per le amministrative

Scritto da il

Saranno 42 i comuni della provincia di Salerno coinvolti nella tornata elettorale che si svolgerà domani per il rinnovo dei consigli comunali. Tra le città coinvolte, oltre il capoluogo, ricordiamo Battipaglia, Fisciano e Pollica. Le urne saranno aperte delle 7 alle 23, in caso di ballottaggio si tornerà a prendere la tessera elettorale il 19 giugno. Per esprimere il voto basterà mettere un segno sul candidato sindaco. Sarà possibile esprimere anche preferenze per i candidati al consiglio, si dovrà però fare attenzione al numero di cittadini del comune di voto. Per i comuni fino a 5mila abitanti si potrà esprimere una sola preferenza. Per i comuni con più di 5mila abitanti, invece, sarà possibile esprimere due preferenze però una dovrà essere indicare un candidato maschile, seggio-elettorale-votol’altra di genere femminile. Per i comuni con più di 15mila abitanti sarà possibile esprimere il voto disgiunto, cioè votare un candidato sindaco e una lista a lui non collegata, in tal caso si attribuirà solo al candidato sindaco e non alle liste che lo sorreggono. Per esercitare il diritto di voto ricordiamo che sarà necessario esibire al seggio, un documento d’identità valido e la tessera elettorale. In caso di smarrimento dei documenti, gli uffici elettettorali saranno aperti per tutta la durata delle elezioni. Non in tutti i comuni si andrà al ballottaggio: nei comuni con popolazione superiore ai 15mila abitanti, ci sarà ballottaggio se nessuno dei candidati raggiunge il 50% +1 dei suffraggi. Nei comuni che non hanno popolazione superiore ai 15mila abitanti, vince il candidato con la maggioranza relativa, a meno che i due candidati a sindaco non abbiano ottenuto pari numero di voti.