Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Salerno, lite a colpi di forbici: un uomo si rifugia in Tribunale

Scritto da il

tribunale-salerno-bussola-24Un’accesa lite è scoppiata ieri pomeriggio, nei pressi del Palazzo di Giustizia di Salerno, tra un 22enne malese e un 21enne del Gambia, entrambi in Italia, perchè richiedenti asilo. Tutto sarebbe nato dal fatto che il cittadino malese accusava l’altro di avergli rubato il cellulare. Dalle parole si è subito passati ai fatti e il cittadino del Gambia, con precedenti di polizia specifici, ha sferrato all’indirizzo del malese alcuni fendenti con una forbice: per fortuna il colpo tra il torace e l’addome non è andato a segno in quanto la felpa indossata dal malese lo ha protetto così come quello sferrato alla fronte . Il secondo colpo alla testa, nella regione occipitale, invece, è andato a segno tanto che il malese ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” per alcuni punti di sutura: ne avrà per 15 giorni.