Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Arte e cultura nel weekend… e non solo

Scritto da il

unisa logoDomani alle 15, nell’ Aula Magna dell’Università degli Studi di Salerno, si terrà il RobotCup@School2016. In gara 18 Licei Scientifici e Istituti di Istruzione Superiore. Ogni squadra realizzerà un software in grado di guidare autonomamente un robot all’interno di un circuito ad ostacoli. L’iniziativa è a cura del corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Per maggiori info: www.diem.unisa.it.

(Diletta Pagano)

musica

 

bicicletta radiobussolaSabato 30 aprile, alle 11.00, alla Sala Giunta del Palazzo di Città, l’Assessore comunale all’Ambiente Gerardo Calabrese presenterà la 23ª edizione di Pedalando per la Città. La manifestazione ciclistica è in programma per domenica 3 maggio, a partire dalle 9. Per iscriversi è necessario compilare l’apposito modulo e consegnarlo all’Associazione Amici del Sacro Cuore. Ad ogni iscritto sarà consegnato il kit con i contrassegni della pedalata (maglietta, cappellino e adesivo).

(Diletta Pagano)

rotary-club

Sabato 30 aprile e domenica 1 maggio, alle 20, la “Compagnia instabile rotariana” ritorna sul palco per la solidarietà. Il Rotary Club, di Cava de’ Tirreni, presenta lo spettacolo “Un marito per la figlia”, commedia in due atti di Alfredo Salucci. La commedia si terrà nel piccolo teatro del seminario, in piazza Vittorio Emanuele III. L’ingresso è per invito, con donazione volontaria da parte degli spettatori. Il ricavato verrà interamente devoluto alla Caritas Diocesiana.

(Diletta Pagano)

donna radiobussolaDomenica 1° maggio, alle 18, nel Salone degli affreschi del Palazzo Mezzacapo di Maiori si terrà la conferenza “Puntiamo in alto”. Nel corso dell’evento, organizzato dall’associazione “La Stanza di Eva”, si parlerà di quanto, ancora oggi, sia difficile essere donna nel mondo del lavoro.

(Giovanna Macrini)

arte radiobussola

Agli sgoccioli l’esposizione delle trentacinque opere di Mario Lanzione, artista e docente di pittura. Allestita nelle sale della Galleria dei Frati, all’interno del Museo FRAC di Baronissi, la kermesse artistica chiuderà i battenti il 1° maggio. Giochi di trasparenze riprodotti dalla sovrapposizione di carte veline colorate saranno i veri protagonisti dell’evento.

(Redazione Bussola 24)

PositanoSbarcano a Positano le sculture dell’artista Rabarama: corpi androgeni tatuati, che esprimono l’anima ipnotica e trasgressiva dell’autrice Paola Epifani. Iniziata il 1 aprile, l’esposizione proseguirà fino al 15 maggio. Ai lavori di Rabarama saranno affiancati quelli di altri noti artisti italiani, tra cui Alba Gonzales e Franco Azzinari. Potranno essere ammirate nell’Italian Fine Art Gallery di Positano dal lunedì alla domenica dalle 10.00 alle 22.00. Ingresso gratuito.

(Diletta Pagano)

golfo di salernoResterà aperta fino al 15 maggio la mostra “ Il confine… lo spazio che unisce” all’Istituto Saveriano Missioni Estere. Il tema di quest’anno, l’immigrazione, propone una diversa soluzione: accoglienza per chi fugge dalla fame e dalle guerre, aprendo le frontiere praticando giustizia e solidarietà. Per prenotazioni da parte di gruppi e scolaresche 380 462 1560.

(Michela Fiore)