Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Inchieste 'Why not' e 'Poseidone': assolti gli imputati

Scritto da il

tribunale radiobussolaAssolti perchè il fatto non sussiste. Questa la sentenza dei giudici della I sezione penale del Tribunale di Salerno per i sei imputati nel processo basato sull’ipotesi che le inchieste ‘Why not’ e ‘Poseidone’ condotte da Luigi de Magistris, all’epoca pm di Catanzaro. Respinta quindi l’ipotesi di un complotto ai danni dell’attuale sindaco di Napoli. La sentenza, pronunciata nel pomeriggio di ieri, arriva dopo 110 udienze nell’arco di 5 anni. Assolti Salvatore Murone, ex procuratore aggiunto di Catanzaro, Giancarlo Pittelli, avvocato e parlamentare, ex coordinatore regionale di Forza Italia in Calabria; Giuseppe Galati, ex sottosegretario alle Attività produttive; Antonio Saladino, ex presidente della Compagnia delle Opere della Calabria; Dolcino Favi, ex procuratore generale facente funzione a Catanzaro e l’avvocato Pierpaolo Greco.

(Jessica Fiorillo)