Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Delocalizzazione Fonderie Pisano, presidio sotto la Prefettura

Scritto da il

fonderie pisano

Indetto dalla Cgil sabato alle 10 un presidio dei lavoratori delle “Fonderie Pisano Spa”, insieme alle proprie famiglie sotto la Prefettura di Salerno. La manifestazione – afferma il segretario della Cgil di Salerno, Anselmo Botte – è stata indetta per chiedere che non si trascuri il diritto alla salute e neanche il diritto al lavoro”. “Siamo stati i primi – aggiunge il segretario della Fiom, Francesca D’Elia – a parlare di delocalizzazione. Non è più possibile che lo stabilimento rimanga in quell’area ormai urbanizzata. Frattanto i lavoratori devono operare nel massimo rispetto della loro salute”.

(Redazione Bussola 24)