Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

A Salerno cinquemila dipendenti di stabilimenti balneari a rischio

Scritto da il

spiaggiaIn provincia di Salerno, cinquemila dipendenti di stabilimenti balneari rischiano il posto a causa della possibile chiusura delle attività. L’Unione Europea, infatti, potrebbe dichiarare illegittima la decisione del Governo di prorogare, fino al 2020, le concessioni demaniali. Il  segretario provinciale del Sib, Alfonso Amoroso, spiega: «La direttiva europea parla di concessioni di servizi e non di beni. Per noi si tratta di beni e pertanto non possono rientrare nella Bolkstein. C’è ancora molto da discutere».