Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Coldiretti: oltre 26mila terreni in mano a condannati

Scritto da il

terrenoIn Italia sono 26.200 i terreni nelle mani di soggetti condannati in via definitiva per reati che riguardano, tra l’altro, l’associazione a delinquere di stampo mafioso e la contraffazione. E’ quanto è emerso dal quarto Rapporto Agromafie elaborato da Coldiretti, Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare, dal quale si evidenzia che sono 20-25 i miliardi di euro sprecati per il mancato utilizzo dei beni confiscati. Si stima che circa 1 immobile su 5 confiscato alla criminalità organizzata sia nell’agroalimentare. Il 53,5% si concentra in Sicilia, mentre in Campania la percentuale è dell’8.