Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

News dalla Provincia di Salerno – AUDIO

Scritto da il

Sono state dissequestrate le abitazioni del parco Elios, a Pontecagnano. Per i giudici della terza sezione penale del tribunale di Salerno non esiste alcuna lottizzazione abusiva in via Piave, per cui i dieci imputati, tra costruttori, tecnici comunali e acquirenti sono stati assolti. I fatti risalgono al 2005, quando era partita la costruzione di un complesso edilizio ad uso commerciale che si scoprì essere adibito ad abitazioni, vista la sistemazione interna e l’altezza tra i piani tipica delle strutture destinate ad uso abitativo.
Presunti abusi edilizi su Cala del Cefalo a Camerota. L’ associazione Elea per l’Unesco ha inviato un esposto alla Procura di Vallo della Lucania in cui vengono segnalate una serie di modificazioni del patrimonio ambientale nei pressi della famosa baia cilentana. Le aree protette sarebbero  state deturpate da parcheggi abusivi per i clienti dei sottostanti lidi balneari e sarebbe ingente il rischio di frane.
False esenzioni per i ticket in tutta la Provincia di Salerno. Le Procure di Salerno, Nocera, Vallo della Lucania e Lagonegro stanno conducendo un’inchiesta sulle esenzioni dei ticket ottenute presentando dichiarazioni fasulle. Nei guai sarebbero già finite ben 15mila persone che ottenevano esenzioni presentando certificazioni risultate diverse dal reddito effettivamente dichiarato.  L’importo da recuperare ammonterebbe a circa 4 milioni.
Prosegue l’iniziativa della Gori, azienda che gestisce l’acqua pubblica nell’Ambito Territoriale Ottimale n°3 della Campania, “Generazione Acqua: Sprechi Zero”, destinata agli studenti dei Comuni nei quali l’azienda gestisce il servizio idrico integrato. Il progetto coinvolge le scuole primarie e secondarie che hanno già aderito all’iniziativa per approfondire i tanti argomenti che riguardano il mondo dell’acqua.
Inoltre l’azienda sta promuovendo anche il concorso “Ciak, si Risparmia”, che vede gareggiare gli alunni di tutti gli istituti coinvolti nella realizzazione di uno spot video dedicato al risparmio dell’acqua.  C’è, però, chi è contrario a tale iniziativa: è il Comitato Acqua di Nocera Inferiore. Abbiamo sentito Ida Dello Ioio, rappresentante del Comitato e parte della rete civica Ato3 Sarnese – Vesuviano.
Ascolta l’intera edizione del Giornale Radio delle 15: