Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Spezia – Salernitana, le probabili formazioni

Scritto da il

BRU_4937SPEZIA – SALERNITANA, PROBABILI FORMAZIONI (ore 20:30 stadio “Picco” di La Spezia diretta Sky e Radio Bussola 24)
SPEZIA (4-3-3): Chichizola; De Col, Postigo, Terzi, Migliore; Canadjija, Pulzetti, Errasti; Piccolo, Calaió, Situm. A disp: Sluga, Valentini, Tamas, Acampora, Sciaudone, Kvrzic, Vignali, Misic, Nenè. All: Di Carlo
SALERNITANA (4-3-3): Terracciano; Ceccarelli, Bernardini, Empereur, Franco; Moro, Ronaldo, Zito; Gabionetta, Coda, Oikonomidis. A disp: Strakosha, Bagadur, Rossi, Pestrin, Bovo, Odjer, Donnarumma. All:Torrente
ARBITRO: Sig. Rosario Abisso di Palermo (Bindoni/Dei Giudici) IV uomo: Minelli
Parola d’ordine: continuità. I risultati maturati sabato “impongono” alla Salernitana di non commettere passi falsi per iniziare a risalire la china. Una vittoria, infatti, consentirebbe alla Banda Torrente di abbandonare – seppur momentaneamente – la zona retrocessione. Vietato colare…al Picco, dunque. E per evitare brutti scherzi il trainer costiero riproporrà in blocco l’undici dell’ultimo, esaltante match contro il Brescia. Dinanzi a Terracciano, quindi, la linea a quattro formata da Ceccarelli, Bernardini, Empereur e Franco. In cabina di regia agirà il brasiliano Ronaldo, con Moro e Zito ai suoi lati: il biondo centrocampista ex Empoli dovrebbe ancora una volta preferito ad Odjer nel ruolo di mezzo destro. Il ghanese, tuttavia, è l’unico ad avere concrete chance di far cambiare idea a Torrente fino all’ultimo secondo utile. E siamo all’attacco. Anche qui piovono conferme: Coda sarà il centro di gravità. A sostegno del numero nove spazio ancora una volta a Gabionetta – chiamato al riscatto dopo alcune prestazioni poco entusiasmanti – e all’enfant prodige Oikonomidis, che ha avuto un ottimo impatto con il torneo cadetto e ampiamente meritevole di riconferma nello starting eleven. Assenti gli infortunati Colombo, Prce, Schiavi, Tounkara e Tuia oltre a Trevor Trevisan, ormai in predicato di lasciare Salerno nelle ultime ore che ci separano dal gong del calciomercato.
Anche lo Spezia di Mimmo Di Carlo dovrebbe scendere in campo col 4-3-3, modulo attuato già la scorsa settimana con ottimi risultati (vittoria per 1-0 a Vercelli). In panchina ci sarà il fresco ex Sciaudone mentre in campo, davanti a Chichizola, in terza linea ci saranno De Col, Postigo, Terzi e Migliore. A centrocampo agiranno Pulzetti – vertice basso -, Canadjija ed Errasti. L’attacco, che per l’occasione dovrà far a meno di Catellani (anche Juande, Ciurria e Martic non saranno della contesa) sarà composto da Piccolo (altro ex e all’esordio in maglia bianconera), Calaió e Situm. Solo panchina per l’acciaccato Nenè che, tuttavia, potrebbe ritornare utile al tecnico spezzino a gara in corso. Indisponibili Juande, Catellani, Ciurria e Martic.
La partita inizierà alle 20:30 sarà trasmessa in diretta televisiva su Sky ed in esclusiva radiofonica su Radio Bussola 24 con ampio prepartita dalle ore 18:20.
www.solosalerno.it