Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Accoltellò il compagno, fu legittima difesa

Scritto da il

E’ stata condannata a due anni di reclusione la donna di Tribunale-Penaleorigini dominicane, dopo aver accoltellato lo scorso giugno il proprio compagno, titolare di un’ enoteca sul lungomare di Salerno. Il pm aveva chiesto una condanna di sei anni per tentato omicidio, per i giudici, invece, si è trattato di legittima difesa e la donna non avrebbe agito con l’intento di uccidere. L’accoltellamento, infatti, sarebbe avvenuto dopo l’ennesimo litigio per gelosie.