Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Salernitana, incassato oltre un milione per le partite all'Arechi

Scritto da il

arechi-radiobussolaA fine dicembre Lotito aveva già disegnato il piano: per il mercato invernale a disposizione di Fabiani ci sarà un milione di euro. Una cifra importante, cifra che a Lotito arriva direttamente dai…salernitani. Si, perché in questa prima parte di stagione, la società di Via Allende ha già incassato un milione e centomila euro al botteghino. Cifra netta, secondo l’indagine pubblicata dal quotidiano “La Città” oggi in edicola. Dal 9 agosto, esordio stagionale in Coppa con il Pisa, fino alla vigilia di Natale, per le partite casalinghe della Salernitana sono stati venduti biglietti per 1milione e 350mila euro, soldi che però non vanno tutti nelle casse della società granata: va sottratta una quota di Iva (120mila euro),  una di iva sul rateo abbonamenti (45mila), una quota da versare alla Siae (2mila euro circa), la parte che spetta alla squadra ospite in Tim Cup (30mila euro al Pisa) e 60mila euro da versare al Comune di Salerno per l’utilizzo dello stadio Arechi (in realtà la Salernitana viene rimborsata dal Comune per la manutenzione dell’impianto). La gara che è valsa di più è stata Salernitana-Avellino: il derby ha fruttato 260mila euro netti (305mila lordi). Cifra importante anche per Salernitana-Spezia (116mila euro), mentre la media è stata sempre sui 70mila euro: 87mila per la Ternana, 80mila con il Trapani e con il Cesena, 76 mila con il Perugia, 78mila per Salernitana-Novara, 75mila per l’Ascoli e il picco di 104mila per la gara di Natale contro il Cagliari. Nell’anno solare spicca anche l’incasso di Salernitana-Benevento (203mila euro). Da gennaio a dicembre, in totale, la Salernitana ha guadagnato 2 milioni e mezzo di euro netti dall’incasso dei botteghini.

www.solosalerno.it