Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Trasgressori e feriti: il bilancio della notte di Capodanno

Scritto da il

Due ordinanze non sono bastate: i fuochi pirotecnici salernitani hanno ‘dato spettacolo’. Purtroppo uno scenario devastante quello causato dai botti non autorizzati che, in città, hanno visto la complicità di numerosi trasgressori delle norme per la salvaguardia di persone e cose. A cominciare dal conferimento fuori orario di carta e cartone a veri e proprio atti di vandalismo: cassonetti esplosi perché contenenti petardi, distrutti i vetri di auto in sosta e pronto soccorso d’emergenza ad una persona rimasta colpita da alcune schegge di vetro.petardi radiobussola

Proseguono i tristi bilanci della notte di Capodanno che conta 17 feriti in tutto il salernitano, dato in aumento rispetto al 2015. I bagordi della notte di San Silvestro sono costati due dita ed una falange ad un 77 della Costiera Amalfitana, a Sarno un uomo ha riportato lo spappolamento della mano, ferito alla gamba destra un 51enne di Cava, mentre Battipaglia ha rischiato grosso con l’esplosione di bombole di gas al terzo piano di una palazzina.

(Marica Lamberti)