Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Appuntamenti teatrali e non solo a Salerno e provincia

Scritto da il

Francesco Pannofino approda a Giffoni Teatro. La rassegna teatrale ospita stasera l’attore e doppiatore romano, in coppia con la moglie Emanuela Rossi, nella commedia “I suoceri albanesi”. Risate assicurate per uno spettacolo caratterizzato da ritmi da film, firmato da Gianni Clementi. La regia è di Claudio Boccaccini. L’appuntamento è alle 21 alla Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana. (Jessica Fiorillo)

Sempre alle 21, ma domani, al Teatro delle Arti di Salerno, dopo il sold out di “Napoli Milionaria”, va in scena un altro noto testo della tradizione teatrale napoletana: “O Scarfalietto”. L’obiettivo del regista Gaetano Stella è di riportare al suo splendore naturale l’antica farsa di Eduardo Scarpetta, scritta nel 1881. Ad accogliere il pubblico saranno le immagini e le note di “Napul’è” di Pino Daniele. Per info e prenotazioni 089.28.53.879. (Jessica Fiorillo)

Tradizionale appuntamento pre-natalizio nel borgo costiero di Cetara. L’associazione “Amici delle alici” torna a proporre con successo la Festa della colatura: appuntamento enograstronomico che vede coinvolti i ristoratori locali per la promozione del pescato e, da quest’anno, per l’ottenimento della Denominazione d’Origine Protetta. L’evento partirà domani e si articolerà fino a sabato 12 tra convegni e degustazioni del pesce azzurro patrimonio di Cetara.(Marica Lamberti)eventi radiobussola

Sabato alle 21.15 e domenica alle 19.15, l’appuntamento con “Forse sarà una farsa” al Teatro Arbostella. La commedia, rielaborata da Peppe Sannino e interpretata dall’Associazione A’ Fenesta, narra di una compagnia teatrale impegnata a mettere in scena una tragedia di ambientazione medievale. Il costo del biglietto è di 12 euro; il ridotto, di 10. (Jessica Fiorillo)

Sabato e domenica, la Camera di Commercio di Salerno ospita la V edizione di “Dimmi di sì”, appuntamento dedicato al matrimonio e ai futuri sposi. La due giorni prevede l’esposizione della filiera della sposa e la sfilata degli atelier, in programma domenica alle 16 per lei e alle 19.30 per lui. Non mancheranno tutte le novità dell’universo sposi per il prossimo anno: dalle bomboniere alle ceramiche, passando per suggestive location, acconciature e specialità pasticcere. (Jessica Fiorillo)

Ancora sabato e domenica, Monica Sarnelli è al Teatro Nuovo di Salerno con “Sirene, sciantose, malafemmene e altre storie di donne veraci”. La protagonista della canzone napoletana moderna racconta la città al femminile con ironia e sensualità vestendo i panni della sciantosa, della primadonna e della brava ragazza. Al suo fianco un dj e una band: arrangiamenti moderni ad accompagnare i giovani nella tradizione napoletana. (Jessica Fiorillo)