Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Al teatro Augusteo la Medea in un particolare allestimento

Scritto da il

Venerdì 11 alle 18.00 il palcoscenico del Teatro Augusteo di Salerno ospiterà “Medea: madre omicida o moglie tradita?”. In questo particolarissimo allestimento del dramma, Medea è processata da veri magistrati ed avvocati che, interagendo con il pubblico, dovranno stabilire una sentenza giusta. In scena l’attrice Flora Giannattasio nei panni di Medea; il magistrato Rodolfo Maria Sabelli, presidente dell’ANM, per l’accusa; l’avvocato Giovanni Sofia, responsabile LA.RE.C. Sezione Salerno, per la difesa. L’ ingresso sarà gratuito.

(Ramona Buonocore)