Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Weekend all'insegna del teatro e della cultura

Scritto da il

teatro radiobussolaContinua la divertente rassegna di  teatro comico partenopeo al Teatro Arbostella di Salerno. Da sabato 5 dicembre e in replica per i prossimi tre weekend, l’Associazione A’ Fenesta porta in scena la commedia “Forse sarà una farsa”, rielaborato di Peppe Sannino, classico esempio di teatro nel teatro.

 

museo radiobussolaUltimo appuntamento, domenica 6 dicembre, con l’iniziativa “Museo in dono”, al Museo Archeologico Nazionale “Gli Etruschi di frontiera” di Pontecagnano. Il progetto, in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali, consente l’ingresso grauito nei musei e nelle aree archeologiche nella prima domenica del mese. Il successo ottenuto è di ottimo auspicio per una riproposta dell’iniziativa nel 2016.

 

artigianato radiobussolaAd Eboli, sempre domenica 6 dicembre ad Eboli parte la rassegna “Banchetti di Natale”, parte del progetto “La Via delle Arti”, che promuove l’artigianato locale. Cinque appuntamenti che vedono la realizzazione di piatti ispirati alla tradizione. Nel corso delle serate l’arte culinaria si sposa con l’arte figurativa: sarà possibile quindi ammirare i dipinti murari dell’artista locale Tina D’Ambrosio.

 

 

carabinieri radiobussolaLunedì 7 dicembre alle 16.30, il cineteatro E. De Filippo di Agropoli, ospiterà una serata dedicata alla Pace ed alla Famiglia, con l’esibizione della fanfara del 10° Battaglione dei Carabinieri Campania. Una targa di riconoscimento sarà consegnata alla locale Compagnia dei Carabinieri che si sono distinti nelle missioni di pace all’estero. Nel corso della serata si terrà una raccolta fondi per il progetto “Polio Plus”, che collabora con la fondazione Bill e Melissa Gates.

 

pannofino radiobussolaIl 10 dicembre nella Sala Truffaut, nell’ambito dell’ottava stagione di prosa del Giffoni Teatro, andrà in scena “I suoceri Albanesi” con Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi. Lo spettacolo racconta le vicende quotidiane di una famiglia borghese, rapporto genitori e figli e i tipici contrasti coniugali, il tutto condito da sana comicità.