Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Verso La Spezia: è Odjer il play

Scritto da il

SPEZIA-SALERNITANA (ore 15 stadio “Picco” di La Spezia – diretta RaiSport 1 e Radio Bussola 24)

SALERNITANA (4-3-3): Terracciano; Colombo, Lanzaro, Empereur, Rossi; Sciaudone, Odjer, Perrulli; Troianiello, Coda, Milinkovic. A disp: Strakosha, Ronchi, Cuomo, Trozzo, Bernardini, Pollace, Pestrin, Moro, Bovo, Donnarumma, Gabionetta, Eusepi. All. Torrente,

SPEZIA (4-4-2): Chichizola; Milos, Piccolo, Valentini, Tamas; Situm, Brezovec, Acampora, Migliore; Calaió, Catellani. A disp: Sluga, Coric, Postigo, Terzi, Vignali, Antezza, Misic, Canadjija, Nenè, Rossi, Ciurria, Azzi. All: Di Carlo.

ARBITRO: Sig.Angelo Cervellera di Taranto (Lo Cicero/Prenna IV uomo: Aureliano)


Spezia e Salernitana non sorridono più. I risultati delle ultime settimane non lasciano ben sperare e la Tim Cup potrebbe essere l’occasione giusta per rilanciarsi. Al “Picco” di La Spezia vanno in scena i sedicesimi di Coppa, con lo stadio Olimpico e l’affascinante sfida contro la Roma di Garcia sullo sfondo. Mister Vincenzo Torrente, come egli stesso ha preannunciato ieri tramite l’house organ della società, non concederà una seconda chance al giovane Pollace, destinato ancora una volta ad accomodarsi in panchina. Un’autentica bocciatura, dunque, con Colombo chiamato agli straordinari. Si rivedrà Lanzaro, in compenso, pronto a far coppia con Empereur dinanzi a Terracciano. Sull’out sinistro della linea difensiva agirà Rossi. Out Franco per problemi muscolari. A centrocampo, invece, dovrebbero esserci le variazioni più importanti: Sciaudone e Perrulli dovrebbero agire rispettivamente a destra e sinistra del giovane Odjerm che sarà impiegato in versione play, viste le non perfette condizioni di Moro e Pestrin. Turno di riposo per l’acciaccato Donnarumma e Gabionetta, invece, per quanto riguarda il reparto avanzato. Troianiello-Coda-Milinkovic, il tridente che cercherà di allargare le maglie della difesa spezzina. In alternativa Perrulli potrebbe fare l’attaccante esterno, con Bovo in campo dal 1′ a centrocampo e uno tra Troianiello e Milinkovic fuori. In panchina si accomoderanno anche i giovani difensori Cuomo e Trozzo, ci sarà pure Bernardini ma solo per onor di firma. Diverso il discorso per Eusepi, pronto a tornare in campo magari nella ripresa.

Permangono ancora diversi dubbi sul versante ligure, dove Mimmo Di Carlo sta ancora valutando gli uomini a disposizione, essendo subentrato a Bjelica solo da pochi giorni. Dovrebbe essere 4-4-2 per lo Spezia, con l’ex tecnico del Chievo pronto a testare la coppia Calaió-Catellani in prima linea. Migliore dovrebbe avanzare il proprio raggio d’azione di qualche metro, agendo da esterno alto sinistro con Tamas al suo posto in difesa. In mezzo al campo Brezovec ed Acampora, Situm sull’out destro. Oltre al già citato Tamas, dinanzi a Chichizola ci saranno anche Milos, Valentini e Piccolo. Out nelle fila spezzine Juande, Martic, Errasti, De Las Cuevas, Kvrzic e Crocchianti.

La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport 1 ed in esclusiva radiofonica su Radio Bussola 24. Al termine del match le interviste in diretta radio, poi saranno disponibili sul nostro portale i consueti servizi: tabellino, cronaca, pagelle, curiosità, commenti, fotogallery, notizie ed interviste a caldo dalla sala stampa dello stadio “Picco”. Per commentare ed interagire con la redazione sarà disponibile la fanpage di Facebook di SoloSalerno oppure il numero sms e Whatsapp di Radio Bussola: 339 41 41 545.

 

(Fonte SoloSalerno.it)