Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Condannato a 14 anni per aver ucciso il padre

Scritto da il

tribunaleIl pubblico ministero aveva chiesto l’ergastolo, ritenendo il delitto frutto di un disegno premeditato: il giudice invece ha fatto cadere l’aggravante della crudeltà e ha concesso le attenuanti generiche, ritenendole prevalenti sulle contestate aggravanti.  Solo 14 anni di reclusione, quindi, per Giancarlo Di Francesco, il 44enne di Montecorvino che, nell’ Agosto dello scorso anno, massacrò il padre dando poi fuoco al cadavere rinvenuto dai carabinieri carbonizzato in località Occiano di Montecorvino Rovella.

(Ilaria De Sio)