Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Araba insultata alla stazione di Salerno: "Tornatene a casa"

Scritto da il

treni_stazione_salernoAggredita verbalmente in pieno centro, mentre camminava nei pressi della stazione di Salerno. È quanto avvenuto a Bahia Lahboub, cittadina marocchina residente in ltalia. Il fatto è riportato dal quotidiano “Il Mattino“, oggi in edicola, in un articolo di Marco Di Bello. L’Acli di Salerno ha immediatamente espresso solidarietà nei confronti della donna. Bahia Lahboub, che indossa lo hijab, il tìpico velo dalle donne che professano la religione islamica, era presso la stazione di Salerno. All’improvviso uno sconosciuto l’ha avvicinata con fare minaccioso. Senza capirne le ragioni, la donna si è vista apostrofare con parole forti: «Araba di m…, tom a a casa tua». Epiteti che hanno ovviamente scosso la donna, senza però privarla della capacità di controbattere alle futili accuse. Secondo quanto appreso, infatti, Bahia avrebbe risposto a tono all’uomo.