Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Csm: «Manna usò il ruolo di giudice della moglie per ottenere nomina»

Scritto da il

Magistratura_Tribunale

Csm: «Manna usò il ruolo di giudice della moglie per ottenere nomina»

Guglielmo Manna, marito del giudice Anna Scognamiglio, ha usato la «sua veste di consorte della relatrice delle cause» da cui dipendeva il futuro politico del governatore De Luca, per «ottenere una nomina». Lo scrive il Csm, spiegando così «l’impossibilità» per lei di continuare a svolgere le sue funzioni a Napoli con «piena indipendenza». Il fatto è riportato dal sito del Corriere del Mezzogiorno.