Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Teatro Giuseppe Verdi e Teatro delle Arti: gli spettacoli del week end

Scritto da il

Una grande voliera bianca, pochi elementi d’arredo che richiamano gli interni di un settecentesco palazzo, una serva, un padrone, un mimo ed un’orchestra da 40 elementi. Si presenta così la nuova versione de“La Serva padrona”, la produzione del Conservatorio di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno, che ha trovato una sua moderna dimensione nella riscrittura musicale del M° Antonello Mercurio e tra le pagine del libretto, riscritto in versione napoletana, di Antonio D’Alessandro. La regia è di Pasquale De Cristofaro, suoi sono anche le scene ed i costumi. Questa sera alle 21.00, al Teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno c’è la prima; si replica domani domenica 8 novembre alle 18.30. L’ingresso è libero (è gradita la prenotazione, da farsi presso il botteghino del Teatro Verdi, 089 662141).

Ripartirà questa sera la stagione artistica 2015-16 del Teatro delle Arti con l’appagante remake teatrale de “L’amico del cuore” diretto da Vincenzo Salemme. Lo spettacolo vede protagonista il comico da capogiro Biagio Izzo accompagnato da un cast di grande professionalità. La commedia, il cui titolo fa subito pensare all’amore, alla fratellanza, all’amicizia, in realtà trova terreno fertile nelle dinamiche degli equivoci, dell’ipocrisia, dell’invidia e del provincialismo. Un duello tra due amici in cui l’arma usata è l’ipocrisia. Il tutto nella tessitura classica della commedia degli equivoci”. Appuntamento questa sera alle 21.00 con replica domani alle 18.30. Per info e prenotazioni biglietti tel.089 221807 oppure www.teatrodellearti.com