Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Lino Renzi, assolto per infermità mentale

Scritto da il

Tribunale-PenaleLino Renzi, l’uomo che uccise e mangiò la madre nel giugno del 2013 in zona Torrione Alto, è stato prosciolto dall’ accusa di omicidio e cannibalismo perché infermo di mente: è quanto deciso nell’ udienza di ieri, dal giudice Renata Sessa. Nessuna pena per il signor Renzi, che resta però internato in una struttura sanitaria specializzata, perchè ritenuto un pericolo per la società.