Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Gabionetta tiene in ansia l’ambiente Salernitana per le sue condizioni fisiche

Scritto da il

gabionetta-radiobussola

Gabionetta come… Achille. Marcia d’avvicinamento alla gara con il Trapani disturbata dal solito tormentone. Le condizioni di Denilson Gabionetta. Che non sono ancora perfette e, in verità, non lo erano neanche nelle prime sei partite (5 gol) disputate in questa stagione. Questa volta, però, c’è chi è pronto a scommettere che davvero l’esterno di Campinas possa mordere il freno, partendo dalla panchina domenica pomeriggio. Ieri, intanto, non ha partecipato all’amichevole in famiglia contro la formazione Primavera. Si è allenato a parte, in compagnia del lungodegente – ma sulla via del recupero definitivo – Andrea Nalini nella struttura adiacente il campo Volpe. Rinunciare a Gabionetta, alla sua fantasia, alla sua imprevedibilità, al suo estro e, soprattutto, ai suoi gol, sarebbe un lusso per questa Salernitana che ancora non riesce a trovare la quadratura del cerchio. Sia a livello tattico che strettamente realizzativo, poichè finora i “punteros” non hanno ancora armato l’artiglieria e ben 5 degli 8 gol complessivi dei granata portano la firma di Gabio. Un suicidio, praticamente, rinunciare al verdeoro. Ma il tallone fa ancora male, l’infiammazione non dà tregua a Gabionetta e… prevenire è meglio che curare. Starà pensando anche a questo Torrente, tormentato continuamente dalle condizioni precarie dei suoi uomini. Alla sfida con il Trapani, comunque, mancano ancora più di 48 ore, che lo staff medico granata sfrutterà per valutare definitivamente le condizioni del brasiliano. Il tallone continua a fare i capricci. Gabionetta tiene in ansia l’ambiente Salernitana.

www.solosalerno.it