Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

29enne ucraino in manette per possesso di materiale da scasso e sostanze stupefacenti-Radiobussola24

Scritto da il

arresto

Ieri I.G., ucraino ventinovenne, pregiudicato, è stato messo in manette perché accusato di fabbricazione di esplosivi non riconosciuti. Dopo aver aggredito un uomo di Agropoli nel primo pomeriggio, è stato prontamente rintracciato e sottoposto a perquisizione. Il giovane è stato trovato in possesso di arnesi da scasso, un coltello a serramanico e di sostanza stupefacente. A casa sua, poi, sono state trovate due bottiglie molotov: è finito agli arresti domiciliari.