Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Eventi della settimana a Salerno

Scritto da il

settimana_sport - radio bussola

Dal 25 al 27 settembre Salerno celebra la Settimana Europea dello Sport. Patrocinata dalla Unione Europea e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, per la prima volta l’evento viene organizzato in tutta Europa ed in Campania avrà come tema “Il Corpo va in città”. Si parlerà dei benefici psico-fisici dello sport e della vita all’aria aperta. Sabato 26 e domenica 27 settembre Piazza Salerno Capitale si trasformerà in un vero e proprio campus sportivo in cui si svolgeranno dimostrazioni ed esibizioni.

Sabato prossimo 26 settembre alle 17.30 presso il Palazzo Arcivescovile Salone degli Stemmi di Salerno, si terrà il convegno dal titolo “Mangiare sano senza glutine”, curato e promosso da AIC – Associazione Italiana Celiachia Campania.  L’ingresso è ovviamente gratuito.

E ancora sabato l’Eco Bistrot di Salerno ospiterà il progetto Ai.Bi. “Non restare a guardare”. Una serata in cui si affronteranno i diversi aspetti sul tema dei migranti e le diverse possibilità di “messa a disposizione” nel proprio territorio. In particolare sarà affrontanto anche il tema dell’affido familiare dei minori stranieri non accompagnati. Sono invitate a partecipare tutte le famiglie che hanno dato la propria disponibilità all’affido e, in generale, tutte le persone interessate a conoscere meglio il tema dei migranti e a come poterli aiutare, in Italia e nel loro paese.  Per info  www.aibi.it.

Sempre sabato prossimo, però alle 18, presso la chiesa di Santa Maria della Pietà a Furore 19 artisti, provenienti da tutta Italia, esporranno le propria opere in occasione del vernissage del Premio d’arte Terra Furoris. L’evento è nato per favorire l’approccio all’arte contemporanea, la promozione di giovani artisti e la consuetudine alla frequentazione di musei e spazi espositivi.

Ritorna a Marra, frazione del comune di Scafati, l’ottava edizone di Li Marri: terra e tamorre. L’evento si terrà dal 26 al 27 settembre presso Via Vicinale Chiesa 1. Il buon vino e il buon cibo della sagra de li Marri sarà la cornice di queste due serate che ormai sono diventate un appuntamento fisso per tutti gli appassionati.

In conclusione una curiosità. Un migliaio di persone circa hanno accolto in piazza Vittorio Emanuele di Vallo della Lucania Vincenza Botti, terza classificata a Miss Italia 2015 che ha conquistato la fascia nazionale di Miss Curvy ed un contratto di tre mesi a Radio Kiss Kiss . La miss tra le più cliccate sul web, è stata ribattezzata come il nuovo simbolo di bellezza del Sud Italia, e in particolare il nuovo emblema della Dieta Mediterranea, in virtù delle sue curve abbondanti e sensuali .