Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Battute finali per gli investimenti di Invitalia: Marina D'Arechi tra i 5 porti interessati- Radiobussola24

Scritto da il

 

ProEXR File Description =Attributes= cameraAperture (float): 36.000004 cameraFNumber (float): 16.000000 cameraFarClip (float): 1000000015047466200000000000000.000000 cameraFarRange (float): 1000.000000 cameraFocalLength (float): 80.000008 cameraFov (float): 25.359365 cameraNearClip (float): 0.000000 cameraNearRange (float): 0.000000 cameraProjection (int): 0 cameraTargetDistance (float): 140304.093750 cameraTransform (m44f) channels (chlist) compression (compression): Zip16 dataWindow (box2i): [0, 0, 3999, 4499] displayWindow (box2i): [0, 0, 3999, 4499] lineOrder (lineOrder): Increasing Y pixelAspectRatio (float): 1.000000 screenWindowCenter (v2f): [0.000000, 0.000000] screenWindowWidth (float): 1.000000 tiles (tiledesc): [64, 64] =Channels= A (half) B (half) G (half) R (half)

Lo shopping estivo su alcuni dei più famosi porti turistici italiani è al rush finale. Invitalia, l’agenzia per l’attrazione degli investimenti di proprietà del Ministero dell’economia, ha messo in vendita le proprie partecipazioni in cinque porti turistici del Paese, da Capri alla Costa Smeralda. Tra la fine del mese e l’inizio di settembre arriverà infatti la decisione della commissione aggiudicatrice chiamata a valutare le offerte. Il bando di gara interessa cinque porti, dal nord al sud del Paese: il 100% della Marina di Portisco in Costa Smeralda, il 100% di Trieste Navigando, il 51% del Porto delle Grazie di Roccella Ionica, il 49% del Porto turistico di Capri, il 32% della Marina d’Arechi a Salerno. Il termine per le offerte di acquisto è scaduto il 30 luglio. E ora la commissione aggiudicatrice, formata da tre esperti esterni al gruppo Invitalia (Stefano Zunarelli, Mario Sebastiani e Ermanno Sgravato), è al lavoro per valutare le offerte. Sul tavolo della commissione tra le offerte in fase di valutazione potrebbero non mancare quelle di investitori stranieri.