Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Spettacoli e mostre nel week end salernitano

Scritto da il

E’ stata inaugurata da poco più di un’ora la mostra fotografica “Hobbyettivo Costa” al Museo Papi di Salerno, a cura di Danila Pecoraro del blog Party Vista Mare e Pasquale Del Sorbo. Scatti di Cetara, Amalfi, Camerota, Vietri, Positano e Furore: queste solo alcune delle splendide località ritratte dai due talentuosi fotografi. Un viaggio suggestivo che punta i riflettori sulle bellezze e il fascino del territorio salernitano valorizzandone le risorse paesaggistiche. L’ingresso alla mostra è totalmente gratuito.

Promuovere il sollievo: possibile! Questo il titolo dell’evento che, grazie ad Antea Onlus, si terrà domani domenica 31 Maggio dalle 10.00 alle 18.00 presso il Lungomare Trieste. Scopo dell’intera iniziativa sarà quello di informare e sensibilizzare cittadini ed operatori sanitari sull’importanza di promuovere la cosiddetta “cultura del sollievo”. Il personale sanitario fornirà informazioni sui centri di terapia del dolore, i centri di ricerca e le unità operative dell’Assistenza domiciliare per le cure palliative delle aziende sanitarie pubbliche e private della Regione Campania. Per info 366 8976 140

Trentasette anni di scuola, lezioni alla sbarra, rimproveri, gioie, disciplina, traguardi, successi. Le emozioni si traducono in cifre per Pina Testa, l’etoile salernitana che si appresta a festeggiare quasi 40 anni di attività accademica con il suo Professional Ballet. Queste le premesse prima di andare in scena: da martedì 2 a domenica 7 giugno (pausa solo il 4) al Teatro delle Arti di Salerno. Concludono il loro ciclo di studi Ida Capuano e Camilla Naddei che danzeranno rispettivamente con i professionisti Marco Protano e Ferdinando De Filippo.

Mercoledì 3 Giugno a partire dalle 10.45 – presso il Comune di Salerno – verrà presentata la nuova stagione teatrale 2015/2016 del Teatro delle Arti. Presenteranno parte alla conferenza stampa il Sindaco ff Vincenzo Napoli e dell’Assessore alla Cultura e all’Università Ermanno Guerra.

Ricordiamo ai nostri radioascoltatori che Radio Bussola 24 è fruibile anche tramite Smart TV e set-box su piattaforma INTV Italia. Per conoscere quali sono i dispositivi abilitati INTV, potrete visitare il sito www.radiobussola.it oppure www.intvitalia.net