Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Antonello De Rosa e ScenaTeatro al Roma Fringe Festival 2015 con lo spettacolo “Ammazzali”

Scritto da il

locandina-ammazzali_Fringe

Antonello De Rosa, insieme alla sua compagnia di attori professionisti ScenaTeatro, continua a spostarsi in giro per lo stivale e questa volta lo salutiamo per una partenza nella capitale. Con lo spettacolo Ammazzali il regista salernitano parteciperà al Roma Fringe Festival 2015, una rassegna che n tre anni ha saputo conquistare pubblico e “addetti ai lavori” e che quest’anno si svolgerà nella splendida location dei Giardini di Castel Sant’Angelo.

La kermesse ospiterà spettacoli ed eventi, compresi anche di workshop, a partire dalle 8.30 del mattino per poi proseguire dalle 20.30 fino a notte inoltrata con nove spettacoli a sera: un’offerta ampia che trasforma l’appuntamento in svago per famiglie, studenti, appassionati, turisti e un pubblico più “alternativo”, con performance e comedy, dramma e teatro civile, danza e streetart e tanti altri generi artistici provenienti da tutta Italia e dal mondo.

ScenaTeatro sarà presente con lo spettacolo Ammazzali, tratto da “Assassini” di J. Trianà, con Alessandro Tedesco, Cesaro D’Arco e Victor Stasi con la regia di Antonello De Rosa.

“Un testo dai toni grotteschi con richiami evidenti al teatro dell’assurdo – afferma il regista – ambientata nel contesto sudamericano anni ‘50 che è in grado di proporsi come uno psicodramma sociale centrato sull’assassinio rituale quale simbolo della liberazione definitiva e nello stesso tempo dell’incapacità della nuova generazione di sottrarsi alle modalità esistenziali vissute dai padri/madre”.

 

 

 

 

Un’esperienza nuova, questa dl regista e della compagnia, che vedrà lo spettacolo ripetersi per tre volte presso il Palco C della location: domenica 31 maggio alle 23.30, lunedí 1 Giugno alle 22.00 e mercoledí 3 giugno alle 20.30.