Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

News dalla provincia – Radio Bussola

Scritto da il

radiobuss

Baronissi per un giorno come Maranello. Gli equipaggi ferraristi della “Costa d’Amalfi” sono stati accolti, ieri in piazza Mercato, dall’Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili, Tony Siniscalco,  per un incontro con la locale Associazione “Centro d’ascolto e carità S. Francesco d’Assisi”. Numerosi i cittadini che hanno presenziato estasiati all’evento, sempre nel segno di quella solidarietà che caratterizza ogni incontro della “Costa d’Amalfi”.

Sono trascorsi più di tre giorni dalla scomparsa di un operaio 31enne di nazionalità romenaresidente nel piccolo comune di Sanza. Il giovane viveva insieme alla sua fidanzata ed aveva l’obbligo di firma dopo essere stato coinvolto in una vicenda giudiziaria. Di lui si sono perse improvvisamente le tracce. I militari dell’Arma hanno avviato subito le ricerche anche fuori dal territorio nazionale. Il ragazzo pare sia fuggito a bordo della sua auto. 

Paura nel primo pomeriggio di ieri in località Acquaviva, nel comune di Roccadaspide, dove un’auto con a bordo una donna di 39 anni di Trentinara e i suoi due figli di 7 e 8 anni, è sbandata, finendo la sua corsa contro un muro. Nell’ impatto il veicolo si è completamente ribaltato. Sul posto un’ambulanza del 118 che ha trasportato i feriti in ospedale, ma fortunatamente le loro condizioni non destano preoccupazione.

Una 50enne di Eboli, già nota alle forze dell’ordine, è stata arrestata ieri a L’Aquila con l’accusa di furto. La donna si trovava in piazza San Marco quando è avvicinata ad un uomoalpino in congedo, per rubargli dalla tasca dei pantaloni un portafogli con all’interno documenti personali e circa 200 euro in contanti. Dopo il furto, la ladra ha tentato di dileguarsima è stata subito bloccata dai militari ed il bottino è stato restituito al legittimo proprietario.

Un grande bagno di folla per l’attore e cabarettista Alessandro Siani a cui il sindaco di Furore ha personalmente consegnato le chiavi della città, in occasione di uno degli appuntamenti de “La Balconata Furitana”. L’attore e regista ha girato il suo ultimo film proprio a Furore, dedicando ai paesaggi della città alcune scene. “Sindaco, ora se perde le chiavi ne ho io un paio di riserva” ha commentato scherzosamente l’attore.

Blitz dei carabinieri in un deposito di bombole gpl, in via Del Sole a San Gregorio Magno, all’interno del quale hanno scoperto diverse anomalie. Diciassette, infatti, sono quelle sequestrate perchè ritenute pericolose dagli inquirenti. Da quanto si apprende le bombole erano state messe in vendita senza il tagliando di collaudo e sicurezza violando la normativa vigente. Il proprietario della struttura è stato denunciato per omissione di sistemi di sicurezza.