Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

PAGANESE – SALERNITANA

Scritto da il

GMF_9799

Novanta minuti  in cui i granata sperano di poter ulteriormente allungare in classifica in caso di buone nuove dal Via del Mare di Lecce. Leonardo Menichini, giustamente, chiede ai suoi massima concentrazione e di non pensare al risultato della rivale Benevento, ancor più perché i sanniti scenderanno in campo successivamente (ore 17:00). Prima (14:30) sarà partita vera al Marcello Torre contro una Paganese caricata dai propri tifosi e pertanto per nulla intenzionata a sfigurare. Salernitana in campo con un solo risultato a disposizione. Il traguardo è vicino e bisogna produrre lo sprint finale.

PAGANESE (4-3-3): Casadei;  Donida, Tartaglia, Moracci, Djibo; Vinci, Bergamini, Russini; Deli, Girardi, Longo. A disp.: Novelli, Coulibaly, Franco, Baccolo, Calamai, Malaccari, Biasci. All. Sottil.

SALERNITANA (4-3-3): Gori; Colombo, Lanzaro, Tuia, Franco; Bovo, Moro, Favasuli; Gabionetta, Calil, Negro. A disp: Russo, Bocchetti, Pezzella, Tagliavacche, Perrulli, Cristea, Mendicino. All. Menichini.

Arbitro: sig. Paolini di Ascoli Piceno

www.solosalerno.it