Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Spettacoli ed eventi del week-end a Salerno

Scritto da il

teatroIn scena al Teatro Nuovo questa sera alle 21 e domani alle 18.30 “Statue Unite”. Si tratta di uno spettacolo brillante e originale, scritto e diretto dal noto attore e commediografo partenopeo Eduardo Tartaglia, interpretato dallo stesso Tartaglia, da Veronica Mazza e Giuseppe De Rosa. Lo spettacolo “Statue Unite” svela quali storie di vita si nascondono dietro i saltimbanchi del terzo millennio, vestiti alla maniera araba o mediorientale, ma dallo spiccato accento vesuviano. Per info e prenotazioni 089.220886.

Danzatori da tutta Italia pronti a sfidarsi sul palco del teatro Augusteo. Il concorso nazionale di danza I LOVE DANCE, giunto alla sua quarta edizione, si terrà domani – domenica 29 marzo – a partire dalla 9.30. La gara, che vedrà la partecipazione di oltre 700 ballerini e 57 scuole di danza provenienti dal tutto lo Stivale, si svolgerà in tre momenti, uno dedicato ad ogni categoria: children (fino a 12 anni), junior (da 13 a 16 anni), senior (dai 17 anni in su). Per informazioni www.ilovedance.eu, info@ilovedance.eu oppure 342.12.56.623

E nella stessa giornata di domani doppio appuntamento con le politiche sociali: alle 11 al Parco Pinocchio verrà inaugurato uno spazio dedicato ai bambini diversamente abili, grazie alla collocazione di una altalena speciale per piccoli con problemi di disabilità motoria. Il secondo appuntamento è previsto per le 12 nel quartiere Sant’Eustachio, nell’area di parcheggio di piazza dei Filadelfi, dove sarà un nuovo campetto. Lo spazio è stato oggetto di un intervento di recupero, che ne renderà possibile l’utilizzo da parte dei ragazzi del quartiere. Due interessanti iniziative che vedranno la presenza del sindaco Enzo Napoli.

Domani, domenica 29 marzo, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica sarà in piazza a Castel S. Giorgio con le uova pasquali per raccogliere fondi a sostegno delle persone affette da SLA che hanno bisogno di assistenza a domicilio. Il ricavato sarà utilizzato da AISLA Salerno per a sostenere i malati di SLA con aiuti concreti, come l’organizzazione di gruppi di sostegno con la presenza di psicologi, il tutto grazie anche alla collaborazione con altre associazioni sul territorio. Per info 02.43986673.

Andrà in scena fino a domani, domenica 29 marzo, lo spettacolo “In fondo agli occhi” proposto dalla stagione teatrale del Teatro Ghirelli. Uno spettacolo di nuova drammaturgia che affronta le tematiche della crisi e della malattia partendo da un’indagine che si sviluppa da due differenti punti di vista: uno reale, in cui la cecità, malattia fisica, diventa filtro speciale attraverso cui analizzare il contemporaneo, e l’altro metaforico, dove diventa la condizione di un intero Paese rabbioso e smarrito che brancola nel buio alla ricerca di una via d’uscita. Per info e prenotazioni al numero 345.7643068 oppure botteghino@fondazionesalernocontemporanea.it.