Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

NEWS Provincia di Salerno

Scritto da il

Ospedale  “ Martiri di Villa Malta” di Sarno isolato dai mezzi pubblici, arriva l’allarme dei pensionati della Cisl. <<Gli autobus passano raramente, è un odissea per noi anziani. Il sindaco intervenga immediatamente>> queste le parole di Donato Pellegrino, coordinatore cittadino della Cisl. A sposare la battaglia anche il segretario provinciale della Cisl, Giovanni Dell’Isola: <<non è un periodo facile per il trasporto pubblico, ma un tentativo si può fare>>.
Giuseppe Mazzini, detto Pino, aveva trasformato il comune di Eboli in ufficio di voti di scambio. Ora è agli arresti domiciliari: è stato scoperto che rilasciava certificati di residenza e documenti agli stranieri in modo irregolare, in cambio di frutta e voti per il suo partito. Fortuna che la Dda e i carabinieri di Salerno lo stessero sorvegliando. Centinaia i voti per le primarie nazionali del 2013 e per quelle regionali dell’anno dopo ottenuti in modo illecito.

La commissione Cultura del Forum dei Giovani e delle aggregazioni Giovanili di Scafati invita all’Auditorium di Scafati Solidale per il ciclo CINEMA SOCIALE, che si terrà il prossimo giovedì alle 20,30. La proiezione de “La mafia uccide solo d’estate” di Pierfrancesco Diliberto farà da volano per  i ragazzi dell’associazione cattolica di Scafati che  discuteranno  della criminalità organizzata, ricordando le vittime delle mafie. La visione dello spettacolo è gratuita.

Successo per la manifestazione “Angri vista dai bambini”, decine di disegni colorati sui diversi temi ambiente, scuola e tempo libero. Parla il Sindaco di Angri, Giuseppe D’Ambrosio: “Messaggi chiari e diretti che fotografano la mancanza di servizi e strutture adeguate, occorre condividere con le famiglie un piano, con un nuovo welfare per la città” . Malgrado il maltempo sono stati decine i bambini che si sono alternati ai banchetti sistemati all’interno del centro di aggregazione sociale aperto a corso Italia 74.

Indovina venti risultati e porta a casa 25mila euro.
Maxi vincita con una scommessa da pochi euro al centro Intralot di Santa Maria di Castellabate. Il vincitore, la cui identità è top secret, ha potuto gioire quando si è accorto di aver azzeccato tutti i risultati.

Piaggine rinnova la raccolta differenziata. Grazie a contributi finanziari ottenunti dal bando pubblico, l’Amministrazione Comunale ha dato il via ad un nuovo metodo per lo smaltimento dei rifiuti che si serve di uno strumento mobile. Il nuovo mezzo fornirà speciali eco punti, con i quali sarà possibile acquistare buoni pasto o prodotti alimentari. Il sindaco Vairo, riscontrando il successo del progetto, annuncia l’inizio di una campagna di sensibilizzazione anche nelle scuole.giornale