Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

News dalla provincia

Scritto da il

giornaleBliz dei Carabinieri nel pomeriggio di ieri nel comune cilentano di San Giovanni a Piro. I Carabinieri di Sapri hanno portato a termine l’ operazione anti- abusivismo edilizio con la denuncia di 14 persone. L’ accusa è quella di aver costruito otto villette direttamente sul mare, senza le dovute autorizzazioni su un’area di 300 metri cubi, per un valore complessivo di 500 mila euro.

I Carabinieri di Eboli hanno arrestato, nei pressi dell’ospedale di Campolongo, un 35enne marocchino ricercato per tentato omicidio. L’uomo era stato colpito da un provvedimento della Corte di Appello di Salerno poichè condannato a 4 anni e 7 mesi di carcere per un tentato omicidio commesso a Battipaglia nel 2008. Le forze dell’ ordine hanno inoltre scoperto che alcuni  extracomunitari sottraevano energia elettrica all’Enel attraverso un sistema di cavi interrati per migliaia di euro.

Ci saranno anche due salernitani nel processo che avrà inizio il 14 maggio al Tribunale di Napoli per un traffico internazionale di cocaina che vede coinvolta anche Federica Gagliardi. Secondo quando riportato dalle pagine de “La Città” – oggi in edicola – il gip ha disposto il giudizio immediato per lei e altre 27 persone, tra cui l’ebolitano Vincenzo Orilio e il cavese Luciano Visconti. Secondo l’accusa sarebbe stato Orilio ad avere il compito di far uscire dallo scalo di via Ligea le partite di stupefacente dirottate talora da Napoli.

Voltiamo pagina

Posti auto nei parcheggi pubblici riservati a donne in attesa e genitori con neonati: a Capaccio sono in arrivo i “parcheggi rosa”. L’iniziativa, proposta dall’assessore alla Cultura , è stata già approvata dalla Giunta comunale guidata dal sindaco Italo Voza. “L’iniziativa intende migliorare concretamente la qualità della vita delle famiglie, agevolando la mobilità delle donne in gravidanza e delle mamme o dei papà con bambini fino a ventiquattro mesi di età a bordo. – spiega l’assessore Eustachio Voza – Con questa iniziativa intendiamo favorire un nuovo rapporto dei cittadini con l’ambiente e il territorio” ha concluso il sindaco Italo Voza.

Il Comune di Agropoli lancia una nuova campagna di comunicazione per sensibilizzare la popolazione alla pratica della raccolta differenziata. “Differenziati…conviene!”: questo il leitmotiv che accompagnerà le novità messe in campo dell’amministrazione comunale, fra cui l’eliminazione delle campane per la raccolta del vetro; l’incremento di un giorno per il conferimento del multi-materiale e la riduzione ad un solo giorno quello dell’indifferenziato. A completare il quadro sarà la presenza di due vigili urbani che controlleranno sui conferimenti fuori orario. I trasgressori saranno puniti con multe fino a 500 euro.


Leggi