Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Salerno, gli appuntamenti del weekend

Scritto da il

il canto di orfeo

Dopo l’ouverture con la Compagnia Korper dello scorso 27 febbraio, la terza edizione della rassegna “Quelli che la danza/RAID” prosegue questa sera alle 21 al Centro Sociale di Salerno. Il sipario si aprirà con la compagnia Borderline Danza diretta dal maestro Claudio Malangone che proporrà in anteprima il suo nuovo lavoro “Il canto di Orfeo”. Sul palco Luigi Aruta e Alessandro De Santis dove i due protagonisti rimangono nello stesso posto, incatenati dalla separazione, dalla distanza, dal perdersi o dal non ritrovarsi.  A seguire, la Compagnia Excursus andrà in scena con una suite da “Colori proibiti” su coreografie di Ricky Bonavita, sul palcoscenico il danzatore solista Valerio De Vita. Subito dopo l’assolo “Wild Eyed”. Ancora disponibili i biglietti: 10 euro il costo del singolo tagliando.

The sun trip

Questa sera l’Eco Bistrot di Salerno ospita il primo italiano del “The Sun Trip 2015”, Antonio De Chiara. Alle 18.00 si è tenuta presso la sede dell’associazione la proiezione del film “La rue des steppes”, film del Sun Trip 2013. De Chiara è il primo italiano iscrittosi a questo viaggio di 8500 km: partirà da Milano giungendo ad Astana, in Kazakistan, esclusivamente su una bicicletta fotovoltaica. La sfida, infatti, consiste proprio nel raggiungere Astana in due mesi e nel viaggiare solo ed esclusivamente con energia elettrica auto prodotta da fotovoltaico. Durante il suo viaggio sarà prodotto un film-documentario per conoscere questa sfida e condividere le emozioni di questa fantastica esperienza.

Alice

Riparte da domenica 8 marzo “C’era una volta”: rassegna teatrale dedicata ai più piccoli, nata dalla passione della Compagnia dell’Arte. Sarà lo spettacolo “Alice”, rifacimento del noto film d’animazione e del romanzo di Lewis Carroll, ad inaugurare questa terza edizione dell’evento che si svolgerà presso il Teatro delle Arti di Salerno, dalle 11.00 alle 17.00.