Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Amato Junior violò le restrizioni di sorveglianza

Scritto da il

peppino-amatoNon c’è pace per il rampollo della famiglia Amato, Giuseppe junior. Secondo quanto accertato dalla polizia, il nipote del cavaliere avrebbe violato in diverse occasioni le restrizioni imposte dal tribunale della Sorveglianza. Amato junior sarebbe stato controllato dalla polizia, e sarebbe risultato inottemperante ad alcune disposizioni in più circostanze. Violazioni che gli agenti avrebbero annotato e che ora sarebbero finite sul tavolo dei giudici.