Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

News Provincia di Salerno

Scritto da il

Ladri in azione nel convento dei frati cappuccini a Giffoni Valle Piana. I banditi si sono introdotti ieri usando la porta posteriore per accedere nelle stanze da letto e poi nella cella del guardiano economo dove era custodita la cassaforte.In un’ora i malviventi hanno portato via la cassaforte con all’interno 4500 euro e, prima di scappare via, hanno anche afferrato un calice sacro in argento laminato.

Oggi alle 18:30, nel Salotto in Casa Comunale a Battipaglia, Croce Rossa Italiana presenta il nuovo corso base di accesso all’Associazione. Alla presenza della Commissione Straordinaria e di numerose associazioni cittadine sarà illustrato il programma del corso stesso, le attività nelle quali attualmente il Gruppo di Battipaglia è impegnato e la programmazione che i Volontari stanno mettendo in campo per il 2015. Esso si articola in sette lezioni, due delle quali saranno destinati a semplici ma importanti manovre salvavita.

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 della scala Richter è stata registrata alle 21.20 di ieri a largo della Costa Cilentana nelle acque poco distanti dal litorale di Camerota, nel salernitano. Il sisma si è verificato ad una profondità di 309.2 Km ed è stato avvertito dalla popolazione, ma fortunatamente non sono stati registrati danni a persone o cose.

«Mettete in sicurezza gli argini del Rio Ciorlitto, dopo l’alluvione sono stati abbandonati». A lanciare l’appello, al Consorzio di bonifica Sinistra Sele, è Matteo Castoro, una delle vittime dell’alluvione dello scorso 30 gennaio. Inoltre sul manto stradale del ponte che sovrasta il fiume, si registrano delle vistose crepe che creano dei dislivelli pericolosi da dove fuoriesce l’acqua. A chiedere dei sopralluoghi sono anche alcuni consiglieri comunali.

Si comunica che a causa di un’ingente perdita idrica in tenimento di Giffoni Valle Piana, è stato necessario interrompere da stanotte il flusso idrico. Tale interruzione ha comportato ad horas la mancata erogazione alle seguenti zone.: Ogliara – Montecasino (parte bassa) – Via Breccia –- Via Fuardo – S.Angelo di Ogliara – Via Cavolella – Palazzine de Maio – Via Montestella Ariella, Pastorano, Casa Roma, Casa Leone, Via Torre Bianca Rufoli – Giovi Casa Gallo – Casa Gallo di Brignano Casa Manzo (parte alta). Il ripristino del regolare esercizio è previsto, salvo imprevisti, per queste prime ore pomeridiane.