58155-locandina_angriLa Collegiata di Angri ha di nuovo il gruppo scultoreo danneggiato nel ’43, a seguito di un scontro tra Alleati e truppe tedesche. Negli ultimi mesi il comune di Agri ha avviato un processo di valorizzazione e di rivalutazione del territorio ed al primo posto è stato messo il recupero del gruppo scultoreo, composto da San Giovanni, dalla Madonna con Bambino e da un Precursore. Ad illustrare il restauro a Palazzo “Ruggi”, è stata l’Assessore alla Cultura del comune di Angri Caterina Barba.

(Ramona Buonocore)